Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Reset turismo alpino

"Reset turismo alpino" fa incontrare operatori turistici di rilievo per discutere su protezione del clima e sviluppo sostenibile del turismo.
Image caption:
(c) jacob ode_pixabay

Durante la crisi da Covid-19, il turismo, uno dei settori trainanti dell’economia e fonte di reddito essenziale per gli abitanti di molte regioni alpine, è drasticamente calato nel giro di pochissimo tempo. Le Alpi, inoltre, risentono sempre più degli effetti della crisi del clima.

Il progetto Reset Turismo alpino fornisce un contributo critico alla discussione attuale sul futuro del turismo. Fa incontrare operatori turistici di rilievo per discutere su protezione del clima e sviluppo sostenibile del turismo. Con questo scambio si punta a contribuire ad una svolta verso un turismo alpino sostenibile, a basso impatto sul clima e resiliente, supportato da strumenti di finanziamento ad orientamento olistico.

Il progetto è finanziato dal Ministero tedesco per l’ambiente, la protezione della natura e la sicurezza nucleare (BMU).

Durata del progetto: 2020 - 2021

Contatto

Jakob Dietachmair
Responsabile di progetto CIPRA International

Wolfgang Pfefferkorn
Responsabile di progetto CIPRA International